Carolina Kostner: si chiudono le Olimpiadi

Ieri sera per la campionessa di pattinaggio sul ghiaccio, Carolina Kostner, si sono chiuse le Olimpiadi Invernali attualmente in corso a PyeongChang, in Corea del Sud. I risultati, seppur non al top, sono comunque arrivati per l’azzurra che è riuscita a classificarsi quinta nella gara individuale e quarta in quella a squadre. Un notevole risultato che ha reso felice l’atleta. Vediamo quali sono stati i suoi commenti a caldo appena scesa dall’aereo che l’ha riportata in Patria.

Durante l’intervista le è stato chiesto se con queste Olimpiadi avesse deciso anche di chiudere la propria carriera, iniziata nel 2006 a Torino. Carolina Kostner ha sorriso ed ha raccontato di aver parlato con la cugina Isolde, campionessa di sci, la quale le avrebbe detto che quando il momento di ritiro giungerà, sentirà una voce ben chiara nella sua testa che le suggerirà di chiudere la propria carriera, ma Carolina per ora assicura di non aver sentito ancora nulla.

Alla richiesta di dare un giudizio finale sul bilancio di queste Olimpiadi Invernali, l’ azzurra ha risposto: “Sono arrivata in Sud Corea sapendo di aver fatto tutto il possibile e tutto eccezionalmente bene: la gara avrebbe potuto andare un pochino meglio, ma ho sfiorato l’eccellenza e sono molto, molto felice. Nelle sessioni di allenamento ho visto che sono ancora al passo delle migliori. Se poi ripenso a due anni fa, a tutte le incognite di allora e a quanto fossi a terra…” .

Il prossimo obiettivo per Carolina Costner, ora che si sono chiuse le Olimpiadi, sono i Mondiali di Pattinaggio sul Ghiaccio che si terranno fra qualche mese a Milano. L’intenzione della nostra campionessa è di dare il massimo di sé come già ha dimostrato in più occasioni di poter fare. Si è detta pronta ad affrontare anche le temibili russe, più giovani ma anche molto agguerrite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *